LE DEGUSTAZIONI DI Quattrocalici

Barolo “nei Cannubi” 2010

Barolo “nei Cannubi”
Barolo “nei Cannubi” 2010

La degustazione del vino

Valutazione:
5/5
In data 07/04/2014 abbiamo degustato il vino Barolo Nei Cannubi annata 2010 della cantina Poderi Einaudi Luigi che è risultato meritevole dell’inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria corrispondente ad un punteggio di 92/100 punti. La degustazione del vino Barolo Nei Cannubi 2010 della cantina Poderi Einaudi Luigi si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il Barolo “nei Cannubi” nasce dalle vigne in Cannubi della Tenuta Einaudi a Barolo, posta a 220 m., esposta a sud e sud-est e composta da marne grigio-biancastre di Sant’Agata, ricche in sabbia. Vino di gran classe che esprime l’eleganza propria del territorio, di un brillante colore rosso granato cui il tempo dona lievi tonalità ambrate, esuberante nei profumi di frutto e spezie, di grande struttura, sapore pieno e vellutato, con lungo finale di goudron e spezie. La caratteristica tannicità assicura lunga tenuta in bottiglia. La produzione annua è di circa 12.000 bottiglie. I vigneti si trovano nel comne di Barolo (CN) ed hanno una densità di impianto di circa 5000 ceppi per ettaro per una resa media di circa 60 q/ha. La vinificazione avviene in vinificatori d’acciaio, con controllo della temperatura di fermentazione (30°C-32°C), con macerazione post fermentativa, e svinatura dopo 20/22 giorni, travasi e malolattica indotta e completata con il mantenimento della temperatura. Diciotto mesi di maturazione in piccole botti, dodici in botti grandi, quindi un lungo riposo in bottiglia per completare l’affinamento.
Il VinoBarolo Nei Cannubi
DegustatoreMarcello Leder
Data07/04/2014
Annata2010
Alcool % vol14.0
Valutazione92/100
Barolo “nei Cannubi” 2010

Alla vista

Il vino si presenta di colore rosso granato chiaro, di ottima consistenza.

Barolo “nei Cannubi” 2010

All'olfatto

Al naso è intenso e complesso con note fruttate di ciliegia, pesca e sottobosco, note di mandorla e di fichi secchi. Prosegue con sfumature floreali di viola, sentori speziati di cuoio in un sottofondo piacevolmente balsamico.

Riconoscimenti olfattivi

Barolo “nei Cannubi” 2010

Al palato

In bocca è di corpo, intenso, strutturato, avvolgente, caldo ma equilibrato, con tannini precisi e fitti, di lunga persistenza con ricordi balsamici e speziati.

Barolo “nei Cannubi” 2010

Note conclusive

Il vino, sicuramente giovane alla data di degustazione, è però di beva molto piacevole. Grandi potenzialità evoloutive nel medio-lungo periodo.

Barolo “nei Cannubi” 2010

Suggerimenti Enogastronomici

Il Barolo “nei Cannubi” è un vino importante che richiede abbinamenti importanti. Piatti con tartufo secondo la tradizione, selvaggina, brasati.

Barolo “nei Cannubi” 2010

La cantina

Poderi Einaudi Luigi

Poderi Einaudi Luigi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.