LE DEGUSTAZIONI DI Quattrocalici

Dolcetto d’Asti 2011

Dolcetto d’Asti
Dolcetto d’Asti 2011

La degustazione del vino

Valutazione:
3/5
In data 15/02/2014 abbiamo degustato il vino Dolcetto d’Asti annata 2011 della cantina Baravalle che è risultato meritevole dell’inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria corrispondente ad un punteggio di 80/100 punti. La degustazione del vino Dolcetto d’Asti 2011 della cantina Baravalle si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il vino “Dolcetto d’Asti” è uno dei prodotti di punta dell’azienda Baravalle, in provincia di Asti (Piemonte). E’ basato sul vitigno Dolcetto. Ne vengono prodotte circa 3.500 bottiglie. Viene prodotto mediante Vinificazione con diraspapigiatura e macerazione con bucce per 11 giorni, temperatura di fermentazione controllata a 28-30 °C. Fermentazione malolattica precoce autunnale.
Il VinoDolcetto d’Asti
DegustatoreMarcello Leder
Data15/02/2014
Annata2011
Alcool % vol12
Valutazione80/100
Dolcetto d’Asti 2011

Alla vista

Si presenta di un bel colore rosso rubino con riflessi violacei, caratteristici di un vino ancora giovane.

Dolcetto d’Asti 2011

All'olfatto

Al naso è marcatamente fruttato, abbastanza complesso, con riconoscimenti di ciliege mature e note leggermente speziate e di tabacco.

Riconoscimenti olfattivi

Dolcetto d’Asti 2011

Al palato

E’ caratterizzato da tannini vellutati e piacevoli. Marcatamente morbido, ma tutto sommato equilibrato ed armonico.

Dolcetto d’Asti 2011

Note conclusive

Un vino fine ed equilibrato, adatto ad un utilizzo frequente e senza eccessive pretese. Pronto alla data di degustazione, si consiglia di consumarlo giovane.

Dolcetto d’Asti 2011

Suggerimenti Enogastronomici

E’ adatto a primi piatti in genere, ad esempio gnocchetti alla salsiccia, pasta e fagioli ecc. e a piatti di portata a base di carni purchè non eccessivamente caratterizzati e strutturati, per esempio polpette al prosciutto.

Dolcetto d’Asti 2011

La cantina

Baravalle

Baravalle

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.