LE DEGUSTAZIONI DI Quattrocalici

Sangiovese 2009

Sangiovese
Sangiovese 2009

La degustazione del vino

Valutazione:
3/5
In data 22/12/2015 abbiamo degustato il vino Sangiovese annata 2009 della cantina La Casa di Bricciano che è risultato meritevole dell’inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria corrispondente ad un punteggio di 83/100 punti. La degustazione del vino Sangiovese 2009 della cantina La Casa di Bricciano si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il vino Sangiovense 2009 della Cantina “La Casa di Bricciano” è vinificato a partire da uve Sangiovese in purezza con una piccola inclusione (25) di Ancellotta. Dopo la vinificazione il Sangiovese è lasciato affinare per 11 mesi in barriques di rovere francese da 225 litri.
Il VinoSangiovese
DegustatoreMarcello Leder
Data22/12/2015
Annata2009
Alcool % vol13
Valutazione83/100
Sangiovese 2009

Alla vista

Il Sangiovense 2009 è di colore rosso rubino scuro con riflessi violacei, di buona consistenza.

Sangiovese 2009

All'olfatto

Il Sangiovense 2009 è intenso e complesso, fruttato di amarena e more, note speziate di timo e lieve sfumatura blasamica di mentolo.

Riconoscimenti olfattivi

Sangiovese 2009

Al palato

Il Sangiovense 2009 è caldo e secco, di trama tannica giovane ma elegante. Buona la persistenza ocn ricordi che confermano le sensazioni olfattive.

Sangiovese 2009

Note conclusive

Il Sangiovense 2009 è un vino fine ed armonico, di giusta coerenza gusto-olfattiva.

Sangiovese 2009

Suggerimenti Enogastronomici

Il Sangiovense 2009 si abbina con primi piatti a base di carne, zuppe della tradizione,piatti di carne arrosto o alla brace, formaggi anche stagionati.

Sangiovese 2009

La cantina

La Casa di Bricciano

La Casa di Bricciano

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.