I produttori della guida vini di Quattrocalici

Cantine Spelonga

Cantine Spelonga

Cantine Spelonga

Cantine Spelonga

L'Azienda

Passione e tradizione. Sono questi gli elementi  che contraddistinguono la filosofia di vita delle Cantine Spelonga, nel cuore del tavoliere dauno. L’azienda si trova nel comune di Stornara e venne fondata nel 2001 da Carmine Nappi e Maria Franca Spelonga, vitivinicoltori per passione e tradizione familiare.  Questa giovane azienda è riuscita fin da subito a distinguersi per l ‘ impulso dato alla valorizzazione degli antichi vitigni locali . Tutto  ciò adottando un sapiente connubio tra la tradizione e le più moderne tecnologie di trasformazione enologica. La raccolta delle uve avviene manualmente con scrupolosa selezione, dando vita a vini eccezionali, dai colori intensi, ricchi di bouquet e morbidi, frutto di un lavoro paziente e raffinato. La loro spiccata personalità rappresenta fedelmente il carattere dei viticoltori locali, che conoscono alla perfezione i ritmi stagionali e l ‘alta vocazione vinicola della loro terra. Tra una degustazione e l ‘altra possiamo arricchire i nostri ricordi con i loro racconti di uomini, vino e vita.

Cantine Spelonga
Cantine Spelonga

I dettagli della Cantina

Anno di fondazione:2001
Produzione:40000
Visite all’azienda:Su prenotazione
Vendita diretta:
Cantine Spelonga

Dove si trova la Cantina

Tutti i produttori della provincia di Foggia
Cantine Spelonga

I Vini scelti da Quattrocalici

Abbiamo selezionato alcuni dei vini di Cantine Spelonga, particolarmente interessanti perchè rappresentativi dello stile del produttore e del territorio.
Vai alla pagina di ricerca dei produttori
Vai alla pagina di ricerca dei vini
Vai alla pagina di ricerca delle enoteche
Vai alla pagina di ricerca delle categorie vino
Vai alle schede di degustazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.