La guida ai VINI d’Italia di Quattrocalici

Sylvaner

Introduzione

Il Sylvaner è un vitigno originario dell’Europa Centrale e oggi diffuso soprattutto in Germania e Svizzera. La sua origine è però verosimilmente Austriaca e proprio dall’Austria il vitigno è stato successivamente esportato nella vicina Germania, della quale è stato il vitigno più coltivato fino agli anni ’70 del secolo scorso quando venne superato da un’altra uva bianca, il Müller Thurgau. L’appartenenza del Trentino-Alto Adige all’Impero Austro-Ungarico ha fatto sì che il Sylvaner vi trovasse diffusione e soprattutto nell’alta Val d’Adige e nella Valle Isarco un suo territorio d’adozione. I vini Sylvaner qui prodotti sono bianchi freschi e profumati, dal gusto gradevolmente leggero.

Sylvaner

Le Caratteristiche del Vino

Colore, tipologie, vitigni e regioni di produzione dei vini Sylvaner d’Italia.
ColoreBianco
Tipologiefermo, passito, vendemmia tardiva
VitigniSylvaner verde
RegioneTrentino-Alto Adige
Sylvaner

Guida alla Degustazione dei Vini Sylvaner

Scopriamo i segreti della degustazione dei vini Sylvaner nella Guida alla Degustazione dei vini d’Italia di Quattrocalici.
Sylvaner

Le Denominazioni di Origine

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.